Inalata di Puntarelle alla Romana

Consigliate

Pasta Fredda

La pasta fredda conosciuta anche come insalata di pasta, è un piatto in genere estivo, a base di semplici...

Rigatoni con la Pajata

Rigatoni con la Pajata I rigatoni con la pajata sono un piatto tipico della cucina romana. Forse un po' meno...

Base per Soffritto

Base per il soffritto La base di riso fritti col trito di erbe automatiche, sono due elementi sempre utili in...

Sofficini Fatti in Casa

Sofficini Fatti in Casa I Sofficini fatti in casa, sono gustosi e molto graditi da grandi e bambini. Sono molto...
puntarelle alla romana
Stampa ricetta
5 da 2 voti

Insalata di Puntarelle alla Romana

L' insalata di puntarelle alla romana è a base di un ortaggio che appartiene alla famiglia della cicoria catalogna punto a capo sono i germogli di una particolare varietà di questa di questo ortaggio che si presenta un po' come un cespo di foglie verdi.
Sono coltivate principalmente nel Lazio ed ecco perché è molto famosa di insalata di puntarelle alla romana, conditi con filetti di acciuga e aromi.
Le puntarelle non si trovano già pronte al supermercato o al mercato e dovrete dichiararle voi appunto da un cespo di cicoria catalogna.
Questa insalata è un contorno fresco e saporito ed è molto diffuso nel Lazio e nella Campania, infatti le puntarelle sono tipiche di queste zone.
Erano una verdura molto apprezzata già al tempo degli antichi romani.In ogni caso difficile da dare l'origine di questo ortaggio talmente antico mettere stato citato in uno scritto nel  1550 a.c., Plinio ne parlava perché conosciuto nell'Antico Egitto.
È ancora Galeno medico dell'antica Grecia che ne consigliava il consumo per il fegato.
Le puntarelle sono molto amate anche in quanto solo no ipocaloriche perché sono composte prevalentemente da acqua, ma allo stesso tempo sono ricche di fibre vitamine e sali minerali.
È meglio consumare questa verdura cruda sotto forma di insalata condite con filetti di acciuga.Come sceglierle.
Quando acquistate questa verdura fate attenzione al colore che sia un bel verde brillante e che risulti essere turgide e compatta e non ammorbidita.
Le foglie devono essere ben chiuse il colore non deve essere mai giallognolo.
Preparazione1 h
Tempo totale1 h
Portata: Contorni
Cucina: Italiana
Porzioni: 4 persone
Chef: Rubina

Ingredienti

  • 800 g di puntarelle
  • 40 g olio di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 6 filetti di acciughe sott'olio
  • q.b. sale

Come Fare

  • Per preparare una buonissima insalata di puntarelle alla romana fate come segue.
    Bisogna avere tempo e pazienza punto i germogli devono essere puliti e tagliati a listarelle molto sottili e poi messi a mollo in abbondante acqua ghiacciata.
    In questo modo si è arricceranno e diventeranno ancora più croccanti.
    Prima di tutto bisogna pulire il cesto della Catalogna privandolo di tutte le foglie Verdi più lunghe, che possono comunque essere utilizzate per una zuppa.
  • In secondo luogo bisogna staccare le cimette dalla base.
    A questo punto le puntarelle sembreranno simile degli asparagi.
    Quindi bisognerà togliere è da ognuno la parte dura della base con l'aiuto di un coltello.
  • Bisognerà sfilettare germogli tagliare prima le cimette per metà e poi richiamare tante striscioline sottili tagliando la puntarella sempre nel verso della lunghezza.
    Da ogni germoglio si otterranno una decina di fili.
  • Man mano che sfilettate germogli immergete le striscioline in una ciotola riempita con acqua freddissima.
    Lasciate a mollo le puntarelle per almeno un d'oretta, per ottenere la loro tipica forma arricciata. 
    Se non amate quel tipico gusto amaro, lo potete alleggerire lasciandole immerse per più tempo.
    prepara puntarelle
  • In un recipiente, schiacciate o triturate lo spicchio d'aglio, aggiungete l'olio, una presa di sale e mescolate. Aggiungete i filetti di acciuga pezzetti.
    Scolate le puntarelle, mettetele in un'insalatiera e conditele con l'emulsione che avete preparato.
    La vostra insalata di puntarelle alla romana è pronta.
    Buon Appetito!

Valori Nutrizionali

Calorie: 124kcal | Carbohydrates: 7g | Proteine: 3g | Fat: 10g | Grassi saturi: 1g | Sodio: 157mg | Potassio: 628mg | Fiber: 6g | Zucchero: 1g | Vitamina A: 4334IU | Vitamina C: 13mg | Calcio: 104mg | Ferro: 2mg
Articolo precedenteUova e Zucchine
Articolo successivoCiambellone al Cacao

Altre Ricette

Ultime Ricette

Crema Ganache

Crema Ganache La crema ganache è un piccolo il capolavoro al cioccolato.La conoscono bene i golosi!È una autentica delizia, perfetta...

Pasta Fredda

La pasta fredda conosciuta anche come insalata di pasta, è un piatto in genere estivo, a base di semplici...

Rigatoni con la Pajata

Rigatoni con la Pajata I rigatoni con la pajata sono un piatto tipico della cucina romana. Forse un po' meno...

Base per Soffritto

Base per il soffritto La base di riso fritti col trito di erbe automatiche, sono due elementi sempre utili in...

Sofficini Fatti in Casa

Sofficini Fatti in Casa I Sofficini fatti in casa, sono gustosi e molto graditi da grandi e bambini. Sono molto...