Come tagliare il Pan di Spagna

Il pan di spagna è l’ingrediente fondamentale di molti dolci, e riuscire a tagliarlo in modo perfetto per creare più strati è fondamentale affinchè la faritura sia distribuita uniformemente.

Spesso, la sfida di tagliare i dischi di torta con lo stesso spessore, diventa più difficile di quanto può sembrare a prima vista.

In base all’altezza del nostro pan di spagna, possiamo scegliere se tagliarlo in due o tre strati.
Per imparare a tagliare il pan di spagna, ci vuole un pò di pratica e precisione, ma ne vale la pena.

Prima di ritagliare il pan di spagna, lasciatelo raffreddare.
Il mio consiglio è di preparare il pan di spagna almeno 6 ore prima e poi farcirlo.

Per tagliare la torta in più pezzi, fate come me. Visto che spesso non abbiamo in cucina coltelli “professionali” da pasticcere, vi consiglio di utilizzate un coltello da pane a seghetta.

Meglio se lungo. In questo modo riuscirete a tagliare tutto il diametro in modo uniforme.

Prima di tutto tracciate una riga lieve tutto intorno e quando siete sicuri di averl disegnata correttamente procedete al taglio.

Guarda anche la ricetta di pan di spagna.

Articolo precedentePan di Spagna
Articolo successivoInsalata di Ceci, Tonno e Pomodorini

RICETTE CORRELATE

SUGGERITE PER TE