Come Raffreddare il Riso

Consigli sulla cottura e su come raffreddare il riso

È importante cuocere il riso in abbondante acqua salata. Per freddare il riso è possibile usare più metodi. Il primo è quello di scolarlo e passarlo sotto l’acqua fredda. Questo metodo in genere si usa quando si ha poco tempo, bisogna però fare attenzione ad aggiustarlo di sale dopo averlo condito, in quanto diventa insipido.

Il secondo metodo è quello di prendere un panno pulito e distribuirci sopra il riso, separando i chicchi grossolanamente; questo metodo per raffreddare il riso richiede più tempo, ma è comunque molto efficace.

Il riso pilaf è sicuramente il modo più diffuso di cuocere il riso nel mondo. Consiste nella cottura per assorbimento.

Questo metodo di cottura non si presta per le insalate ma piuttosto per accompagnare piatti di carne, pesce o verdure.

Quanto riso a persona?

Ricordate che la porzione per persona, da considerare è di circa 50 -80 grammi. Il riso sarà condito con altri ingredienti, quindi non consideratene di più

Alcune varietà di insalata di riso sono le seguenti

Insalata di riso venere

Insalata di riso basmati

Insalata di riso rosso

Insalata di riso light

Il Riso è un cereale prezioso.

Articolo precedenteCome Pulire i Carciofi
Articolo successivoPetto di pollo e Riso con Zucchine

RICETTE CORRELATE

SUGGERITE PER TE