Fettine panate

    0

     

    fettine panate
    Stampa ricetta
    5 da 1 voto

    Fettine Panate

    Le fettine panate al Forno sono un ottimo secondo piatto, da servire a pranzo o a cena.
    Sono spesso amate anche dai bambini, accompagnate dalle patatine fritte.
    Si preparano con facilità, e hanno il vantaggio di poter essere preparate ore prima di consumarle.
    Basta coprirle e conservarle in frigorifero e si possono cuocere al momento del bisogno.
    Inoltre le fettine panate possono essere fritte o cotte al forno, per chi ama la leggerezza; in più possono essere accompagnate da vari contorni a base di verdure cotte o crude.
    Insomma sono molto versatili.
    La ricetta che vi propongo è molto semplice e veloce da preparare.
    Spero che via piaccia!
    Preparazione20 min
    Cottura20 min
    Tempo totale40 min
    Portata: Secondi Piatti
    Cucina: Italiana
    Porzioni: 4 persone

    Ingredienti

    Istruzioni

    • Per preparare delle buonissime fettine panate, fate come segue.
      In un piatto mettete le uova e il sale.
    • Sbattete energicamente le uova con l’aiuto di una frusta o una forchetta.
      In un altro piatto preparate il pangrattato che userete per l’impanatura.
      Ora prendete una alla volta le fettine; immergetele nell'uovo sbattuto, in modo che siano ricoperte di uovo in ogni loro parte.
      In questo modo il pangrattato attaccherà meglio.
    • Passate una fettina alla volta nel pangrattato. Prima da un lato e poi dall’altro.
      Con le mani premetele sul pangrattato, finché saranno completamente ricoperte di pangrattato.
      fettine panate impnatura
    • Per fare in modo che le fettine panate al forno non perdano la loro impanatura, schiacciatele energicamente con un batticarne.
      Ora fate dei taglietti intorno; questa operazione servirà a fare in modo che rimangano bene aperte durante la cottura, e non si "arriccino".
      A questo punto se volete conservarle per consumarle qualche ora più tardi, vi consiglio di metterle in un piatto e coprirle con la pellicola.
    • Conservatele in frigorifero, fino a quando dovete cuocerle.
      Potete scegliere di friggerle. Basta mettere abbondante olio di semi in una padella e farlo scaldare. 10 minuti da un lato e 10 dall'altro e saranno cotte.
      Oppure potete cuocerle al forno. Mettetele in una teglia con un foglio di carta forno.
      Cospargetele con un po’ di olio di oliva e fate cuocere a 180 ° per 15 minuti.
      In entrambi i casi, non appena saranno dorate in superficie, e vostre fettine panate saranno pronte.
      Buon appetito!
      fettine panate pronte

    Nutrition

    Calorie: 428kcal | Carbohydrates: 35g | Proteine: 40g | Fat: 12g | Grassi saturi: 3g | Colesterolo: 97mg | Sodio: 1379mg | Potassio: 375mg | Fiber: 2g | Zucchero: 3g | Calcio: 99mg | Ferro: 5.4mg