Involtini Primavera

5 da 1 voto

Involtini Primavera

Gli involtini primavera si mangiano in tutto il mondo, ma una cosa che rimane la stessa è il gusto.
La ricetta varia da paese a paese, ma sono sempre buonissimi!
Sono un tipo di involtino fritto fatto con verdure e avvolto in una sottile pelle di pasta.
Sono popolari sia nei paesi orientali che occidentali, con variazioni sui loro ripieni che appaiono in tutto il mondo.
Famosi per il gusto leggero e gli ingredienti facili da preparare, sono veloci da preparare e molto buoni da mangiare!
La storia degli involtini primavera risale all'antica Cina intorno al 200 aC. I cinesi li realizzavano avvolgendo carne fresca o gamberi in sottili sfoglie di pasta.
In passato venivano preparati soprattutto in occasione del Capodanno cinese, che secondo il calendario tradizionale corrisponde con l’inizio della primavera.
Da qui il loro nome.
Potete accompagnarli con dell'ottima salsa agrodolce.
Il successo sarà garantito.
Non vi resta che provare la ricetta!

Ingredienti

  • pasta fillo 10 fogli
  • carote 80 g
  • cavolo cappuccio 350 g
  • cippolla bianca 70 g
  • aceto bianco o vino di riso 40 g
  • sale q.b.
  • olio per friggere q.b.
Preparazione30 min
Cottura10 min
Tempo totale40 min
Portata: Antipasti
Cucina: Cinese
Porzioni: 4 persone
Chef: Rubina

Come Fare

  • Per poter preparare degli ottimi involtini primavera, seguite questi semplici passi.
    Per prima cosa dedicatevi al ripieno.
  • Lavate e pulite con cura le carote, il cavolo cappuccio e le cipolle.
    Ora tritatele finemente e metettele in tre piatti diversi.
  • Mettete a scaldare una padella capiente e fate soffriggere la cipolla conn l'olio.
    Quando sarà appassita, ma non bruciacchiata, aggiungete le carote e mescolate.
  • Dopo qualche minuto aggiungete anche il cavolo cappuccio e mescolate ancora.
    A questo punto versate nella padella anche il vino di riso o l'aceto bianco, e lasciatelo evaporare.
  • Ora aggiustate di sale.
    Le verdure dpbvranno risultare cotte, ma croccanti e non troppo molli.
  • Una volta cotte le verdure, lasciatele scolare su uno scolino finchè non saranno abbastanza asciutte dal liquido di cottura.
  • A questo punto stendete un foglio di pasta fillo e alla base mettete un pò di ripieno con l'aiuto di un cucchiaio.
    Arrotolate e chiudete in tutte le parti.
    Come preparare il ripieno degli involtini primavera
  • Questa operazione è importante in quanto in questo modo il ripieno non fuoriuscirà durante la cottura.
    Come chiudere gli involtini primavera
  • Una volta preparati tutti i vostri involtini, friggeteli in abbondante olio.
    Quando saranno dorati scolteli e lasciateli asciugare su un piatto con carta assorbente.
    Cottura degli involtini primavera
  • I vostri involtini primavera sono pront da gustare.
    Buon Appetito!

Video Ricetta

Valori Nutrizionali

Calorie: 39kcal | Carbohydrates: 9g | Proteine: 1g | Fat: 1g | Grassi saturi: 1g | Grassi polinsaturi: 1g | Grasso monoinsaturo: 1g | Sodio: 30mg | Potassio: 239mg | Fiber: 3g | Zucchero: 4g | Vitamina A: 3427IU | Vitamina C: 35mg | Calcio: 46mg | Ferro: 1mg
Antipasti

Ricette

Consigliate

Articolo precedenteTorta Albero di Natale