Crema Pasticcera

La crema pasticcera e tra le creme più comunemente usate per farcire bignè, dolci di pasta sfoglia, torte, crostate e altro.
I più golosi sanno bene che questa crema si può mangiare anche al cucchiaino magari accompagnata da qualche biscotto di pasta frolla, oppure frutta, o anche semplici cereali.
Una ricetta molto versatile Infatti basta modificare un minimo le dosi e alcuni ingredienti per ottenere consistenze diverse a seconda della necessità e dell'utilizzo che bisogna farne.
Possiamo modificarne anche il gusto aggiungendo magari fanno, cioccolato o caffè o semplicemente qualche Roma.
In questa ricetta sono protagonisti pochi ingredienti ma genuini, ossia il latte, la panna, le uova, la farina e lo zucchero.
Per modificarne un minimo il gusto o  la consistenza basta modificare le dosi o sostituire alcuni di questi ingredienti.
Ecco quindi che possiamo utilizzare il latte al posto della panna fresca per esempio oppure aggiungere un bacello di vaniglia per darli un sapore più corposo o semplicemente un po' di scorza di agrumi ovviamente rigorosamente biologici e non trattati.
Per modificare la consistenza invece si può decidere di utilizzare più o meno farina, o sostituire quest'ultima con amido di mais o fecola di patate.
A questo punto non vi resta che mettervi al lavoro e provare questa ricetta.
Vi invito anche a dare un'occhiata alle altre creme per la farcitura.
Preparazione 20 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 30 minuti
Come preparare la crema pasticcera.

Ingredienti

  • zucchero 130 g
  • tuorli 6
  • latte 500 ml
  • di vaniglia 1 bacello

come fare

  • Per preparare un'ottima crema pasticcera fate come segue.Prima di tutto incidete Il baccello di vaniglia, nel senso della lunghezza.
  • Ora mettete il latte in un pentolino e aggiungete Il baccello, fatelo scaldare fino a quando bollirà.
    Mi raccomando non fatelo bruciacchiare ci metterà pochi minuti!
    Quando bollirà spegnete il latte e lasciate intiepidire.
  • A questo punto, prendete una terrina e montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un bel composto omogeneo e spumoso.
    Piano piano aggiungete anche la farina potete amalgamare il tutto con delle fruste elettriche.
    Adesso versate il latte tiepido a filo mentre continuate a mescolare.
  • Ora versate tutto in un pentolino e fate cuocere la crema su fiamma bassa circa 5 minuti dal momento dell'ebollizione.
    A questo punto spegnete il gas, togliete Il baccello di vaniglia se l'avete utilizzato e versate il contenuto del pentolino in una ciotola.
    Mettete la bagnomaria nell' acqua con ghiaccio e lasciatela raffreddare.
  • Se volete una crema un pochino più densa basta aggiungere un po' di farina.
    In genere questa è la ricetta che utilizzo per farcire dolci come cannoli di pasta sfoglia, torte ma anche piccoli bignè.
  • Un'altra variante molto golosa è la crema al cioccolato, altrettanto gustosa semplice da preparare e comunque volete scatenare la vostra fantasia.
    Buon Appetito! 

Valori

Calorie: 193kcalCarbohydrates: 26gProteine: 5gFat: 7gGrassi saturi: 3gGrassi polinsaturi: 1gGrasso monoinsaturo: 3gColesterolo: 204mgSodio: 45mgPotassio: 130mgZucchero: 26gVitamina A: 395IUCalcio: 118mgFerro: 1mg
crema pasticcera
Articolo precedentePalline di Cioccolato e Cocco
Articolo successivoPlumcake al Cioccolato

RICETTE CORRELATE

SUGGERITE PER TE