Pasta alla Carbonara

0

 

Pasta alla Carbonara

La pasta alla carbonara è una ricetta molto sfiziosa e facile da preparare.
In genere si usano gli spaghetti, ma si può usare il formato di pasta che più preferite o a seconda della
necessità del momento.
In questo caso io ho usato le penne rigate e il risultato è stato strepitoso lo stesso.
La pasta alla carbonara è una ricetta di origine laziale, ma è conosciuta ovunque.
Addirittura è famosa all'estero, e ho visto riproporre questa ricetta con l'aggiunta della panna. Colgo
l'occasione per dirvi che non è assolutamente previsto l'utilizzo di questo ingrediente.
L'aspetto cremoso di questo piatto, è dato esclusivamente dal metodo dall'accortezza durante la cottura.
Fatemi sapere se vi è piaciuta!
Preparazione10 min
Cottura10 min
Tempo totale20 min
Portata: Primi Piatti
Cucina: Italiana
Servings: 4 persone
Calories: 678kcal

Ingredients

  • 400 g pasta
  • 2 uova
  • 50 g parmigiano
  • 50 g pecorino
  • 100 g guanciale

Instructions

  • Per preparare la pasta alla carbonara fate come segue.
    Mettete a bollire l'acqua della pasta.
    Nelfrattempo, in un recipiente mettete le uova, il parmigiano e il pecorino e un pò di sale.
    Vi consiglio di mettere poco sale all'inizio, visto che il guanciale già è abbastanza saporito. Al limite lo aggiungete dopo.
  • Sbattete le uova e gli altri ingredienti, con una forchetta, fino ad ottenere una "crema" spumosa. Lasciate da parte il recipiente.
  • Tagliate il guanciale a dadini e mettetelo a a soffriggere in una padella con dell'olio extra vergine, a fuoco medio basso.
  • Quando il guanciale è cotto, spegnete e lasciate riposare. 
    Cinque, sei minuti prima che la pasta sia cotta, riaccendete il fornello del guanciale, a fiamma media.
    In questo modo sarà ben caldo quando scolerete la pasta.
  • Quando la pasta sarà pronta, scolatela e versatela direttamente dentro il recipiente con le uova sbattute, preparate precedentemente.
    Mentre girate con un cucchiaio di legno, aggiungete il guanciale con tutto l'olio ben caldo.
  • Condite il tutto per bene. Travasate la pasta in una padella, e continuate a girare con il cucchiaio di legno per 2 o 3 minuti, a fuoco basso.
    Questa è l'operazione più importante e da svolgere con la massima attenzione!
    L'uovo deve cuocersi, ma non deve formare la tipica consistenza della frittata. Deve rimanere cremoso. Quindi appena vedete che non è più liquido, spegnete il fuoco perché significa che è cotto.

Nutrition

Calorie: 678kcal | Carbohydrates: 75g | Proteine: 26g | Fat: 28g | Grassi saturi: 12g | Colesterolo: 130mg | Sodio: 601mg | Potassio: 275mg | Fiber: 3g | Zucchero: 2g | Vitamina A: 5.4% | Calcio: 31.4% | Ferro: 10.5%